Castellazzo Bormida – ASC St. Georgen 0:1


fra_2014 -FRA_0371

Nella gara di andata dei playoff interregionali, i pusteresi espugnano 1:0 il campo del Castellazzo. Decide nella ripresa una rete di Nagler. Domenica il ritorno in terra altoatesina.

Un San Giorgio tutto cuore e carattere parte benissimo nella gara di andata del primo turno della fase nazionale riservata alle squadra di Eccellenza. In terra pimeontese, la truppa di Morini, seppur priva di Aichner, Ziviani e Orfanello, ha vinto 1:0, al termine di un match giocato alla grande da Ritsch e compagni. Nel primo tempo grande equilibrio in campo, nella ripresa, la svolta arriva al minuto 65: punizione di Ritsch, deviata sul palo e tap-in vincente di Stefan Nagler.

Morini e Brugger in coro: “Che cuore questi ragazzi”

Da quel momento, nonostante l’inferiorità numerica, il Castellazzo preme fortissimo e negli ultimi dieci minuti è sofferenza pura per il San Giorgio, che però riesce a centrare l’impresa. “E’ stata una gara difficile – dice il presidente Georg Brugger – ma i ragazzi l’hanno saputa interpretare al meglio. Loro forse avrebbero meritato anche il pari, ma alla fine siamo riusciti a portarla a casa. Tra una settimana ci aspetta un ritorno difficile, ma non impossibile, per quanto si è visto in campo”. Patrizio Morini esalta la prestazione dei suoi. “Giocare con 40 gradi non è semplice – spiega – loro hanno mostrato qualità e alla fine avrebbero meritato il pari. Adesso abbiamo il 50% di chance di passare il turno. Ce la giocheremo. Alleno un gruppo eccezionale, recuperero Aichner, spero Orfanello, mentre Ziviani è stato operato venerdì e ha chiuso la stagione. Ho fiducia – conclude Morini – vedremo la gara di ritorno”;. Domenica 24 maggio a San Giorgio è in programma la gara di ritorno. (fonte: sportnews.bz)

Diventa tifoso

Scroll to top