St. Georgen sconfitto ma non domo spera ancora


montecchio-cover

Non una partita per deboli di cuore la sfida d’andata dei play-out tra St.Georgen e Montecchio Maggiore!

La squadra di casa passa immediatamente in vantaggio, al settimo minuto, dopo uno sfortunato rinvio di Pietersteiner: a Rizzi non rimane che appoggiare in rete a porta vuota. Gli Jergina non si abbattono e cominiciano a creare buone occasioni, in particolare con Bachlechner. Un netto fallo su Peter Mair in area di rigore non veniva fischiato dall’arbitro. La prima frazione si chiudeva quindi sull’ 1 a 0 per i vicentini. Montecchio di nuovo in rete ad inizio ripresa con un diagonale di Sarzi. Gli Jergina non facevano in tempo ad organizzare una reazione che con un tiro da distanza siderale di Rizzi il Montecchio si portava sul triplo vantaggio. Il grande cuore dei pusteresi consentiva di accorciare le distanze nel finale: Peter Mair con un tiro all’incrocio e con un grande colpo di testa all’ultimo secondo utile consente di tenere aperta la speranza. Con una vittoria per 1 a 0, la prossima domenica, il St. Georgen sarebbe salvo!!

Formazioni:

Montecchio Maggiore:

Milan, Munaretto, Chimento, Laguda, Pimazzoni, Colombani, Sarzi, Caporali, Shahini (Onyeijaka), De Cao, Rizzi.

St.Georgen:

Pietersteiner, Holzner, Unterpertinger, Althuber, Harrasser, Obrist, Mayr, Oberegger (Orfanello bzw. Piffrader), Aichner, Mair Peter, Bachlechner (Mair Berndt)

Arbitro: Capilungo aus Lecce

Gol: 1:0 Rizzi, 2:0 Sarzi, 3:0 Rizzi, 3:1 Peter Mair, 3:2 Peter Mair

Diventa tifoso

Scroll to top