Il San Giorgio ospite a Sacile…


Sacilese

Questo mercoledì, 25 aprile, il St. Georgen andrà a giocarsi la prossima partita di campionato contro la SACILESE (nella foto), senza gli infortunati Benjamin Althuber, Alex Ziviani e Philipp Piffrader. Dopo la vittoria in casa contro il Giorgione, ogni partita del St. Georgen è diventata una finale per la salvezza diretta. A Sacile bisognerà quindi guadagnare punti per mantenere la buona posizione in classifica.

L’allenatore del St. Georgen Patrizio Morini sarà costretto a seguire la partita dalla tribuna, dato che è stato squalificato nella partita contro il Giorgione, ma anche Carmine Parlato, allenatore della Sacilese, dovrà rinunciare a qualche importante giocatore, come il centrocampista Eugenio Nicoletti (due giorni di squalifica). All’andata il St.Georgen si impose per 1:0 (gol di Piffrader) ma questo mercoledì dovrà tenere d’occhio soprattutto l’attaccante della Sacilese, Stefan Dall’Acqua (già 15 gol in questa stagione).

Non sarà quindi un’ impresa facile, quella che aspetta gli Jergina il 25 aprile, però potranno contare di nuovo sulle capacità del difensore centrale Gabriel Brugger.

Noi incrociamo le dita e speriamo che i nostri giocatori ritornino con almeno un punto dal Friuli!

Formazione probabile: Pietersteiner, Holzner, Kofler, Brugger, Harrasser, Orfanello, Mayr, Unterpertinger, Obrist, Bachlechner, Mair.

Calcio d’inizio: 25 aprile, alle 15:00, allo “Stadio Comunale XXV Aprile A. Castenetto” a Sacile.

Diventa tifoso

Scroll to top