Vittoria degli Jergina nel derby!!


obrist&hansi

Il St. Georgen fatica ad entrare in partita, la conseguenza è il vantaggio ospite al minuto 13, su un tiro da fuori area Pieterstainer para ma non blocca, Micheli è abile ad avventarsi sul pallone ed insaccare. Lo svantaggio sveglia la squadra di casa che inizia a creare gioco ed occasioni: prima Bachlechner sfiora il gol su un bel traversone di Piffrader, poi ancora Obrist lanciato splendidamente da Ziviani si fa recuperare dal difensore in extremis. Veronese su punizione da 30 metri mette alla prova l’estremo difensore trentino che con la punta delle dita mette in angolo. L’occasione più clamorosa per pareggiare capita però a due minuti dallo scadere del primo tempo quando su mischia conseguente a calcio d’angolo tre tiri consecutivi da brevissima distanza non trovano il buco giusto per infilarsi. Le emozioni non finiscono qui, però, con La Fersina che in contropiede allo scadere con Donati non riesce ad insaccare da pochi passi. Così termina il primo tempo con il vantaggio ospite di 1 a 0.

Il secondo tempo diventa subito bellissimo, con gli Jergina proiettati in avanti e la Fersina sempre pronta alle ripartenze. In apertura è subito clamorosa l’occasione per i padroni di casa che con Rabensteiner colpiscono il palo e sulla ribattuta Brugger non riesce a ribattere in rete. Al minuto 57 arriva però il meritato pareggio, grazie ad un’insistita azione sulla destra di Obrist che si infila in area di rigore dal vertice destro e di sinistro infila sul palo lungo. La Fersina non ci sta e si ributta in avanti e grazie ad un generosissimo rigore avrebbe la possibilità di riportarsi in vantaggio ma Pietersteiner è bravissimo nell’intuire la traiettoria e a respingere. Il pericolo scampato da nuove energie agli Jergina che su splendida azione personale di Bachlechner si portano al limite dell’area, il passaggio per Schwingshackl è perfetto e il giovane (classe ’95!!) è abilissimo a portarsi la palla sul destro e con una splendida parabola battere il portiere ospite. Da quel momento in poi i padroni di casa controllano senza correre più pericoli la partita e portano a casa i primi tre punti in casa della stagione.

St.Georgen 2 – 1 Fersina

RETI: 13’ Micheli (F), 57’ Obrist (S.G.), 77’ Schnwingshackl (S.G.)

St. Georgen: Pietersteiner; Holzner, Althuber (C), Brugger, Veronese; Piffrader (66‘ Mair H., Rabensteiner, Ziviani (73‘ Mayr), Obrist; Schwingshackl, Bachlechner. Trainer: Morini.

Fersina: Bertacco; Faes, Ciurletti (58’ Oussou), Ischia, Tobanelli; Panchieri, Micheli (78’ Marzari), Bazzanella, Di Mari, Panizza; Donati (66’ Bonetto). Trainer: Rizzola.

ARBITRO: Corti Davide (Milano).

NOTE: Ammoniti: 29’ Faes (F), 44’ Brugger (S.G.), 53’ Micheli (F), 73’ Obrist (S.G.); Espulsi: 90’ Bazzanella (F)

Diventa tifoso

Scroll to top