San Giorgio strappa un pareggio a Pordenone!


Pordenone- St.Georgen

È vero che il Pordenone in classifica si trova dietro al St. Georgen, ma resta comunque un avversario forte.
Appena pochi giorni fa la società ha messo sotto contratto il brasiliano Lukas Osorio, col quale voleva creare ancora più movimento in attacco.

Ma i gol che si aspettavano non ci sono stati. Il portiere del St. Georgen Pietersteiner ha mantenuto la sua rete anche oggi inviolata.

Nel primo tempo il St. Georgen si rende spesso pericoloso con Mair Berndt e Piffrader, il Pordenone invece non riesce ad avvicinarsi bene all’ area di rigore avversaria.

Nella seconda frazione il Pordenone entra meglio in partita e aumenta la pressione. Il St. Geogen però tiene testa alla squadra di casa e salva il 0:0 fino al fischio finale.

Anche questa volta la partita ha avuto luogo soprattutto a centrocampo ed entrambe le squadre hanno provato ad andare a segno in contropiede.

Alla fine il St. Geogen ha portato di nuovo un punto a casa che avvicina Morini e la sua squadra ancora di più alla meta salvezza.

Formazioni:

ASC St.Georgen:

Pietersteiner, Holzner, Harrasser, Kofler, Althuber, Orfanello (Oberegger), Piffrader, Obrist, Mayr Armin (Unterpertinger), Senoner, Mair Berndt (Hansjörg Mair);
All.: Morini Patrizio

Pordenone Calcio:

Bortolin, Zamuner, Buttignasci, Bianchi, Carli, Zilli, Nastri, Moras, Amodeo, Zlogar, Sessolo;
All.: Soncin Giovanni

Spettatori: ca. 500

 

Diventa tifoso

Scroll to top