Gli Jergina si fanno rimontare…


fra_2011_st.georgen-citta´di concordia 145

Il St.Georgen parte come sempre grintoso e già al 5° minuto parte il traversone di Kofler che trova in posizione splendida Althuber, che però non riesce a colpire bene di testa il pallone. Dopo soli due minuti nasce il primo gol dei Jergina. Calcio di punizione di Armin Mayr, che viene deviato in rete dal difensore centrale del Concordia. Al 12° minuto i due attaccanti Bachlechner e Mair Peter mettono in mostra le loro capacità. Entrano in area con uno splendido uno a due e Mair va al tiro. Il portiere del Concordia però respinge il pallone che Obrist poi calcia in porta. Il primo gol del giovane in Serie D porta i giocatori di Morini sul 2:0.

Nella ripresa il Concordia si mostra più grintoso e al 56° minuto Kofler è costretto a mettere giù l’attaccante del Concordia in modo falloso poco prima dell’area di rigore. Il capitano Della Bianca va al tiro, Pietersteiner c’è, ma data la potenza del tiro il pallone finisce comunque in porta. Al 79° minuto poi Kofler mette di nuovo giù un giocatore del Concordia, Catto, questa volta però all’ interno dell’area e quindi c’è il rigore. Di nuovo è il capitano del Concordia a prendersi la responsabilità e mette il pallone in rete.

La partita quindi finisce con il pareggio, però l‘ allenatore del St. Georgen non si lascia scoraggiare ed è contento del punto.

Formazioni:

ASC St.Georgen: Pietersteiner,Holzner, Harrasser, Althuber, Kofler, Ziviani, Mayr A., Obrist, Piffrader (81‘ Orfanello), Mair Peter (60’ Senoner) , Bachlechner (89’ Mair B.);

Città di Concordia: Bertoni, Daneluzzi, Fonti, Ponce (76’ Benedet), Pavan, Villotta, Sambo, Zanotelli (45’ Cicutto), Della Bianca, Boldarin, Catto;

Reti: 1:0 Daneluzzi (6′ autorete), 2:0 Obrist (12′), 2:1 Della Bianca (56′), 2:2 Della Bianca (79′ su rigore)

Arbitro: Bellanca di Genua

Spettatori: ca. 500

Diventa tifoso

Scroll to top